Dal Conero all’Argentario, un nuovo tracciato tutto da esplorare

by Marche Today
17 views

ANCONA -Si chiama Italia Coast 2 Coast (C2C), il cammino che parte dal Conero ed arriva all’Argentario, si può fare sia a piedi che in bicicletta ed è il nuovo tracciato reso ufficiale da Simone Frignani, professionista del passo lento, nella sua guida “Italia coast to coast – dall’Adriatico al Tirreno“. 410 km tra natura e storia, si inizia da Portonovo e si finisce ad Orbetello, passando per Osimo, Filottrano, Treia, S.Severino Marche, Pioraco, Nocera Umbra, Assisi, Gualdo Cattaneo, Todi, Civitella del Lago, Orvieto, Bolsena, Onano, Sorano, Sovana, Pitigliano, Manciano, Capalbio, ecc.

“La baia di Portonovo è meta di partenza di un’affascinante traversata di 400 chilometri da percorrere a piedi in 18 giorni.”, informa Gilberto Stacchiotti, vice presidente dell’Ente Parco del Conero, “Si attraversa la penisola fino a ritrovare la frescura delle acque di Orbetello, in Toscana. In mezzo, una rassegna di paesaggi collinari, piccoli borghi, città d’arte, la Maremma, laghi e natura di straordinaria bellezza che rappresentano una suggestiva sintesi di Marche, Umbria e Toscana”.

Prima di partire è bene consultare il sito www.italiacoast2coast.it in cui sono proposti eventi e aggiornamenti preziosi.

Fonte: Ansa.it

ARTICOLI CORRELATI