Tipicità in Blu, incontro tra rappresentanti del Ministero e delle comunità italiane del mare

by Marche Today
30 views

ANCONA – Ancona torna al centro della scena sulle tematiche del mare e della pesca con un incontro, in programma oggi alle 10,30 alla Mole Vanvitelliana, subito dopo l’inaugurazione, alla presenza del sindaco Mancinelli, che vedrà protagonisti i rappresentanti dei FLAG di Friuli Venezia Giulia, Veneto, Romagna, Marche, Abruzzo e Molise. I FLAG (Fisheries Local Action Groups – gruppi di azione locale per la pesca) sono gli organismi di partenariato pubblico-privato voluti dall’Unione Europea e promossi dalle Regioni per favorire una gestione consapevole della risorsa ittica e aumentare le opportunità del sistema socio-economico legato al mare.

“Ospitare ad Ancona l’incontro nazionale dei FLAG è un risultato importante per la città e per le Marche, e la presenza di rappresentanti del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali rappresenta un’ulteriore conferma della bontà del lavoro svolto sinora dal neo costituito FLAG, anche grazie alla collaborazione dei tanti interlocutori che vivono e operano intorno al mondo della pesca”. , afferma Tommaso Medi, presidente del FLAG Marche Centro, il cui territorio si estende da Falconara Marittima a Civitanova Marche.

L’intensa giornata, che comincerà alle 10, prevede una sessione plenaria nel corso della mattina e una serie di gruppi di lavoro tematici nel pomeriggio.

Domani venerdì 26 le giornate del mare e della pesca continuano con un workshop rivolto a tutti gli stakeholders del FLAG Marche Centro, nel corso del quale sarà illustrata la strategia approvata dalla Regione Marche e che rappresenta la “road map” per i prossimi anni.

ARTICOLI CORRELATI